Sala Capitano Federico Caprilli

La sala è dedicata al Capitano Federigo Caprilli e agli Ufficiali nazionali. Il Capitano Caprilli è una figura fondamentale nell’ambito equestre, essendo l’ideatore del moderno modo di montare a cavallo. Egli, contraddicendo l’equitazione ufficiale, intuì che non era il cavallo a doversi adattare al cavaliere, ma viceversa, era il cavaliere che, lasciando l’animale nel proprio equilibrio si doveva adattare ad esso. In questa sala sono conservate le uniformi, antiche e moderne, della Scuola Militare Nunziatella, dell’Accademia Militare e quelle degli Allievi Marescialli. Interessante la collezione di sciabole da Generale, caratterizzate dall’impugnatura d’avorio.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.<br />Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies