Sala Coloniale

In questa sala sono riuniti i cimeli che riguardano le attività coloniali in terra d'Africa. La sala ospita anche una piccola sezione che ricorda la spedizione in Cina contro i boxer. La sala custodisce la più grande collezione di gagliardetti coloniali oggi presente in Italia. Essi, cosi come gli Stendardi dei reggimenti metropolitani, venivano decorati per Decreto Reale, ed erano affidati alle nostre truppe indigene Meharisti (Soldati indigeni montati su dromedario, Savari (Cavalieri libici e rappresentavano la Cavalleria regolare), Spahis (Cavalieri libici adibiti ad esplorazione, scorte e vigilanza dei confini) e Penne di falco (Squadrone Esploratori).

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.<br />Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies