Sala degli Accessori dell'Uniforme

La sala è dedicata agli accessori dell’uniforme quali spalline metalliche e di panno, bottoni, fregi, gradi etc.. La sala ospita anche uno  dei ventidue tavoli espositivi, nei quali sono esposte circa 300 fotografie che narrano l’evoluzione dell’uniforme di Cavalleria, dall’Unità d’Italia (1861) alla Prima Guerra Mondiale (1915-18). Degno di rilievo è il trittico di Cenni che ritrae tre fatti riguardanti il reggimento Cavalleggeri di Alessandria: l’entrata in Trento, lo sfilamento sotto il Monumento a Dante, la resa del nemico ricevuta dal Colonnello Ernesto Tarditi, Comandante del reggimento, il 4 novembre del 1918.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.<br />Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies