Sala della Seconda Guerra Mondiale

Nella sala si custodiscono cimeli e uniformi utilizzate durante l’ ultimo conflitto Mondiale  nei vari teatri di guerra in cui la Cavalleria è stata protagonista, dal fronte Russo al Nord Africa.Sono conservati i cimeli che ricordano i tre reggimenti, “Lancieri di Novara”, “Savoia Cavalleria” e “Cavalleggeri di Alessandria”, che nella seconda metà del 1942 condussero le ultime tre cariche di Cavalleria,  a Jagodnj (Russia)  il 22 agosto 1942,  Jsbuschenskij (Russia)  il 24 agosto 1942 e Poloj (Croazia)  il 17 ottobre 1942.Doverosa menzione sono la raccolta di cimeli del Generale Dardano Fenulli, Medaglia d’Oro al Valor Militare, fucilato alle Fosse Ardeatine, a cui è intitolato l’edificio che ospita il Museo.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.<br />Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies